March 24, 2007

Il "Decameron" messicano

A sinistra: Il Vescovo d'Ecatepec Onésimo Cepeda con una ragazza e il suo scudetto di golf (archivio). Ecatepec è una zona povera della Cità di Messico: il 54.2% delle persone sopravvive con due "salarios mínimos", i.e. con $101.14 giornalmente (ca. 9USD).

A destra: Norberto Cardinale Rivera attera per elicottero a la party d'Onésimo Cepeda (ieri).

Nel frattempo (ieri) la gente aspettaba il suo Cardinale a La Villa per preghiere contro la legge d'aborto...

Giornata prima - Novella seconda

(...)
- Ecco, Giannotto, a te piace che io divenga cristiano, e io sono disposto a farlo, sì veramente che io voglio in prima andare a Roma, e quivi vedere colui il quale tu dì che è vicario di Dio in terra, e considerare i suoi modi e i suoi costumi e similmente dei suoi fratelli cardinali; e se essi mi parranno tali che io possa tra per le tue parole e per quelli comprendere che la vostra fede sia migliore che la mia, come tu ti se' ingegnato di dimostrarmi, io farò quello che detto t'ho; ove così non fosse, io mi rimarrò giudeo come io mi sono.
Quando Giannotto intese questo, fu in se' stesso oltremodo dolente, tacitamente dicendo:
-Perduta ho la fatica, la quale ottimamente mi parea avere impiegata, credendomi costui aver convertito; per ciò che, se egli va in corte di Roma e vede la vita scelerata e lorda de' cherici, non che egli di giudeo si faccia cristiano, ma, se egli fosse cristiano fatto, senza fallo giudeo si ritornerebbe.
(...)
Il giudeo montò a cavallo e, come più tosto potè, se n'andò in corte di Roma, là dove pervenuto dà suoi giudei fu onorevolmente ricevuto. E quivi dimorando, senza dire ad alcuno per che andato vi fosse, cautamente cominciò a riguardare alle maniere del papa e de' cardinali e degli altri prelati e di tutti i cortigiani; e tra che egli s'accorse, sì come uomo che molto avveduto era, e che egli ancora da alcuno fu informato, egli trovò dal maggiore infino al minore generalmente tutti disonestissimamente peccare in lussuria, e non solo nella naturale, ma ancora nella soddomitica, senza freno alcuno di rimordimento o di vergogna, in tanto che la potenzia delle meretrici e de' garzoni in impetrare qualunque gran cosa non v'era di picciol potere. Oltre a questo, universalmente gulosi, bevitori, ebriachi e più al ventre serventi a guisa d'animali bruti, appresso alla lussuria, che ad altro, gli conobbe apertamente.
(...)
- Parmene male, che Iddio dea a quanti sono; e di coti così che, se io ben seppi considerare, quivi niuna santità, niuna divozione, niuna buona opera o essemplo di vita o d'altro in alcuno che cherico fosse veder mi parve; ma lussuria, avarizia e gulosità, fraude, invidia e superbia e simili cose e piggiori (se piggiori essere possono in alcuno) mi vi parve in tanta grazia di tutti vedere, che io ho più tosto quella per una fucina di diaboliche operazioni che di divine. E per quello che io estimi, con ogni sollecitudine e con ogni ingegno e con ogni arte mi pare che il vostro pastore, e per consequente tutti gli altri, si procaccino di riducere a nulla e di cacciare del mondo la cristiana religione, là dove essi fondamento e sostegno esser dovrebber di quella. E per ciò che io veggio non quello avvenire che essi procacciano, ma continuamente la vostra religione aumentarsi e più lucida e più chiara divenire, meritamente mi par di scerner io Spirito Santo esser d'essa, sì come di vera e di santa più che alcun'altra, fondamento e sostegno. Per la qual cosa, dove io rigido e duro stava a' tuoi conforti e non mi volea far cristiano, ora tutto aperto ti dico che io per niuna cosa lascerei di cristian farmi. Andiamo adunque alla chiesa: e quivi, secondo il debito costume della vostra santa fede, mi fa battezzare. (...)

4 comments:

R.H.V. said...

Ahorita la sobremesa en las casas no se fija en helicópteros, sino en la legalización del aborto y cada vez que surge el tema los ánimos se caldean en millones de hogares mexicanos, pero también en todos los círculos católicos.

Lupambulus Berolinen. said...

Aus seiner »Heimseite«:

Excmo. Sr. Dr. Onésimo CEPEDA SILVA
Primer Obispo de la Diócesis de Ecatepec

[...]

Escritor de 4 libros para la Renovación en el Espíritu Santo. »Amigo de Dios« [...]; »De Simón a Pedro, de Pecador a Santo« [...]; »Testimonios Sacerdotales«, donde relata su cambio en su vida sacerdotal de dirigente del movimiento de izquierda »Sacerdotes para el Pueblo y Cristianos para el Socialismo« a dirigente de la »Renovación Cristiana en el Espíritu Santo« etc. etc.

Das sind manchmal die schlimmsten; siehe nur Joschka Fischer...

Enrique G de la G said...

An meinen spanischen Kumpel Javi erinnere ich mich nun: er sei Kaviaranarchist! So ein "Damaskus", wie dieses für den tschikimickister Bischof Mexikos, wunsche ich uns mal.

Lupambulus Berolinen. said...

Scherza coi fanti e lascia stare i santi!
Facciam piuttosto il segno della croce.

Visitors